Non mi funziona WhatsApp: cosa verificare

Non mi funziona WhatsApp: cosa verificareAllarme, WhatsApp non manda più messaggi. Non bisogna perdere subito la pazienza: ci sono vari motivi che possono impedire l’utilizzo del sistema di messaggistica più diffuso in questo periodo. Ma cosa bisogna fare per riportare tutto nella normalità?

Verifica la connessione ad internet

Nel caso l’applicazione non dovesse funzionare, bisogna verificare che la connessione di rete sia attiva ed in perfetto stato o meno. Purtroppo in alcune zone la copertura internet non raggiunge il segnale massimo e spesso ci ritroviamo a connetterci con fatica. Per capire se un collegamento sia attivo o meno, dobbiamo verificare su internet: digitando qualsiasi pagina web, possiamo capire se la nostra linea presenta dei problemi.

Reinstallare tutto? Si, grazie.

Nel caso internet funzioni senza problemi, l’anomalia riguarda la nostra applicazione. Un passaggio semplice che potremmo fare riguarda la disinstallazione e la reinstallazione di WhatsApp. In che modo? Nel menu di impostazioni dello smartphone troviamo una pagina dedicata a tutte le applicazioni. Basta selezionare WhatsApp e disinstallarla dal proprio telefono. Una volta compiuta questa operazione, dallo store del proprio sistema operativo possiamo scaricare nuovamente il tutto, registrando il proprio numero di telefono e collegandolo all’applicazione.

Non mi funziona WhatsApp: cosa verificare

Il malfunzionamento continua? Colpa dei server

Nel caso dovesse continuare il malfunzionamento anche dopo aver compiuto i primi due passaggi è probabile che la colpa sia dei server utilizzati. In questo caso non ci sono soluzioni da attuare per ripristinare il servizio. Bisogna aspettare con pazienza che i tecnici dell’azienda sistemino i computer e riportino la situazione alla normalità. Ma come facciamo a capire che il malfunzionamento non dipende da noi ma da fattori esterni? Spesso vengono pubblicati sulle pagine ufficiali degli addetti ai lavori comunicati che spiegano quale sia il problema. L’esperienza di altri utenti, che in alcuni casi postano il malfunzionamento sui vari social network, può aiutare a comprendere la situazione.

Non si invia, né si riceve? Basta un riavvio

Nel quarto caso, ma non per ordine d’importanza, basta un riavvio del telefono. Nel caso non dovessimo riuscire né ad inviare nè a ricevere messaggi su WhatsApp, probabilmente può esserci un problema momentaneo nello smartphone. Con il riavvio cancelliamo le impostazioni o i malfunzionamenti momentanei del telefono, riuscendo a risolverli completamente. Bisogna fare attenzione anche alla fase della registrazione: WhatsApp funziona con un solo numero di telefono e uno sbaglio nella fase iniziale rischia di comprometterne il funzionamento. In ogni caso, ci verrà inviato un messaggio per verificare il corretto collegamento tra numero e applicazione. Bisogna dunque prestare attenzione ad ogni particolare per far si che WhatsApp funzioni senza intoppi.

Ti è piaciuta la Guida, lascia un commento