Come pagare WhatsApp con PayPal

Come pagare WhatsApp con PayPalWhatsApp è il servizio di messaggistica istantanea che offre ai propri clienti la possibilità di chattare gratuitamente con i propri amici per il primo anno a partire dalla data di installazione.

Il rinnovo di Whatsapp

Trascorso il periodo iniziale, per continuare ad usufruire del servizio sarà necessario pagare un abbonamento pari a 0,89 euro per un anno, 2,40 euro per 3 anni o 3,34 euro per 5 anni. Per rinnovare WhatsApp per sé stessi utilizzando Paypal avviamo il programma e dal menù posto in alto a destra selezioniamo Impostazioni, Account ed Info pagamento. Scegliamo per quanto tempo intendiamo rinnovare il nostro abbonamento e procediamo cliccando su Acquista. Selezioniamo il metodo di pagamento Google Wallet (questo può variare a seconda del sistema operativo del proprio smartphone) e quindi Acquista.

Come pagare WhatsApp con PayPal

Visioniamo i dettagli e una volta scelto l’importo andiamo a selezionare quella relativa a Paypal. Accediamo a Paypal con le nostre credenziali d’accesso (email e password) e concludiamo direttamente da smartphone il pagamento.

Regalare l’abbonamento ad un amico

WhatsApp prevede anche la possibilità di poter regalare l’abbonamento ad un amico semplicemente pagando la quota al suo posto. Accediamo a WhatsApp dal nostro smartphone e apriamo il menù, come fatto nel caso precedente, fino a giungere alla voce Info pagamento. Clicchiamo sul menù posto in alto a destra e selezioniamo la voce Paga per un amico. Scegliamo l’amico dalla lista e confermiamo andando a completare il pagamento sempre tramite Paypal.

Pagare tramite computer

Se non si vuole completare l’acquisto sul proprio dispositivo mobile ma direttamente sul computer, è possibile modificare la tipologia di scelta. Invece di selezionare il metodo di pagamento Google Wallet è sufficiente selezionare la voce Invia link di pagamento ed inserire il proprio indirizzo email per ottenere un link direttamente al proprio indirizzo di posta elettronica. Cliccando sul collegamento sarà possibile completare le operazioni di pagamento. Questa scelta è possibile sia per rinnovare l’abbonamento a Whatsapp per sé stessi che nel caso si volesse regalarlo ad un amico.

Ti è piaciuta la Guida, lascia un commento