Come installare WhatsApp su tablet

Come installare WhatsApp su tabletAnche se non tutti lo sanno, l’applicazione WhatsApp può essere installata anche su tablet sia Android che su iPad. Vediamo passo passo come fare.

WhatsApp per tablet Android

Digitando sulla barra d’indirizzo del browser “whatsapp.com/android“, si aprirà una pagina in cui dovrete premere su “Download now”. Ora procedete aprendo le impostazioni di Android e nella sezione “Sicurezza” spuntare il riquadro con scritto “Origini sconosciute”. Una volta completato il Download potete aprire WhatsApp usando uno di questi tre modi, scegliete quello che vi sembra più facile:
a) Aprire il menù delle notifiche e selezionare l’icona WhatsApp.apk, installare l’app selezionando prima Avanti, poi Installa e Fine;
b) Se non riuscite, aprire l’app “Download” di Android e selezionare sempre l’icona WhatsApp.apk procedendo con l’installazione come descritto nel punto a);
c) Scaricare il programma gratuito “ES Gestore File” e utilizzare la sua funzione Installa per completare l’installazione.

Come installare WhatsApp su tablet

Adesso che l’app è installata sul vostro tablet potete aprirla, premere sul pulsante Continua e successivamente OK se compare un qualsiasi messaggio di errore. Inserire a questo punto il numero di telefono che si vuole usare anticipato da +39 e premere su OK per due volte di fila. Ora aspettate che finisca il conto alla rovescia di 5 minuti al termine del quale riceverete un SMS con un codice di verifica che dovrete inserire sul tablet per incominciare ad usare l’app.
Se ciò non dovesse avvenire premere sul pulsante “Chiamami” dal tablet ed inserire il codice che vi verrà comunicato telefonicamente sempre sul numero che avete inserito in precedenza. L’app è pronta per essere usata!

WhatsApp per iPad

Trattare il dispositivo facendo jailbreak, una manovra per aggirare i blocchi della Apple tramite un’applicazione gratuita che si chiama Pangu. Troverete ora sul dispositivo un nuovo Store chiamato Cydia, apritelo e scaricate WhatsApp. Per installarlo bisogna scaricarlo prima su un iPhone nel modo classico per poi eseguire il backup del telefono sul computer usando il programma iTunes (se non sapete come fare questo passaggio troverete tutto sul sito ufficiale della Apple). Scaricare l’applicazione iFunBox e usarla per installare il pacchetto .ipa di WhatsApp. Se in questo modo ancora non funziona rimuoverla dal telefono, cercare sul web il pacchetto .ipa della versione di WhatsApp 2.11.8 e installarla sull’iPhone sempre usando iFunBox.

Come installare WhatsApp su tablet

Dopodichè aprire il menù Impostazioni e sulla sezione Privacy, alla voce Contatti, disattivare la sincronizzazione dei contatti con WhatsApp. Avviate a questo punto WhatsApp e configuratelo con il numero di telefono che volete usare. Collegate l’iPhone al computer e avviate di nuovo iFunBox. Aprite la sezione User Application del programma e copiate le cartelle “Document” e “Library” sul desktop del computer. Ora collegate l’iPad al computer, installate la versione 2.11.8 di WhatsApp sul tablet usando iFunBox e sostituite le cartelle “Document” e “Library” con quelle che avevate copiato sul desktop nel punto precedente. Assicuratevi di aver disattivato l’aggiornamento automatico della app dal menù delle impostazioni di iOS. Complimenti, ora potete godervi il vostro WhatsApp su Tablet!

Ti è piaciuta la Guida, lascia un commento